L'influenza della differenza di genere sulla pratica della motor imagery

Pio Alfredo Di Tore

Abstract


La letteratura scientifica ha sottolineato come le differenze di genere giochino un ruolo importante nell'orientamento spaziale. In particolare, gli uomini e le donne differiscono significativamente riguardo ai processi di navigazione spaziale che usano nella vita di tutti i giorni. Secondo Lawton, le donne usano strategie analitiche per la navigazione spaziale, mentre gli uomini tendono ad usare strategie olistiche. Inoltre, studi condotti sulle prospettive adottate durante i sogni hanno evidenziato come le donne sognino prevalentemente in prima persona mente gli uomini soprattutto in terza persona. Il percorso di ricerca di seguito riportato ha utilizzato il VVIQ-2 - Vividness of Movementlmagery Questionnaire-2 - per verificare se le differenze di genere nella gestione della prospettiva influiscano anche sulla pratica della motor imagery. Lo strumento selezionato per la ricerca è il Materiali e strumenti: Vividness of Movementlmagery Questionnaire-2. Lo scopo di questo strumento è determinare il grado di vividezza dell'imagery motoria. Nel VVIQ2, l'immagine può essere ottenuta immaginando se stessi durante l'esecuzione del movimento da un punto di vista esterno (External Visual Imagery), o da un punto di vista interno, in soggettiva (Interna! Visual Imagery). Il questionario è stato somministrato a studenti del corso di laurea in Scienze della valutazione Motorio — Sportiva presso l'Università di Salerno.

Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.32043/gsd.v0i1%20Sup.53

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.