Contaminazione pedagogica: un esempio educativo

Stefania Morsanuto, Luca Impara, Davide Di Palma

Abstract


Questo articolo vuole affrontare la possibilità di interazione e contaminazione di setting educavi profondamente diversi, proponendo l’analisi di un esempio formativo. Nello specifico osserveremo l’interazione fra bambini dell’a- silo nido con gruppi disomogenei di disabili cognitivi adulti. Gli scopi principali del progetto pedagogico sono: l’adultizzazione del disabile ed il potenziamento dell’intelligenza emotiva.


Full Text:

PDF (Italiano)


DOI: https://doi.org/10.32043/gsd.v0i2.37

Refbacks

  • There are currently no refbacks.


Copyright (c) 2018 Giornale Italiano di Educazione alla Salute, Sport e Didattica Inclusiva

Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Italian Journal of Health Education, Sports and Inclusive Didactics 
ISSN: 2532-3296