Nozioni cognitive e prestazione sportiva: Studi Sperimentali

Luca Impara, Francesco Peluso Cassese

Abstract


Questo studio ha testato l'affermazione che, rispetto ai calciatori novizi, i calciatori esperti hanno maggiori nozioni cognitive specifiche. Questo ha indicato che le nozioni cognitive dei giocatori esperti hanno permesso associazioni più significative tra le posizioni dei giocatori, dando come risultato un più richiamo dalla memoria più efficace. Quando fu esaminato il riconoscimento di un filmato già visto, i soggetti esperti furono più accurati solo nell' identificazione di azioni strutturate. I calciatori esperti sembrano avere una organizzazione della memoria a lungo termine più complessa e discriminante, la quale facilita la decodifica di informazioni riguardanti specifiche azioni.

Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.32043/gsd.v0i1.61

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.