Corporeità, affettività, emozione e Cognizione nei processi di apprendimento

Roberta Rosa, Tiziana De Vita

Abstract


Il contributo mira a mettere in luce la valenza della “biodanza SRT” quale strategia metodologico-didattica-innova- tiva a mediazione coprorea e funzionale al fisiologico processo di apprendimento. L’obiettivo è quello di valorizzare la centralità della corporeità in una visione olistica della persona e del suo funzionamento considerando lo sviluppo del Nucleo Affettivo l’input alla base delle emozioni a valenza positiva artefici di una giusta modifica di frequenza ottimale a livello di onde cerebrali utili a formare Tracce amnesiche generatrici di Intelligenzee facilitatrici non solo per l’apprendimento ma anche per la motivazione all’apprendimento a prescindere dalla presenza di una disabilità o diversità.


Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.32043/gsd.v0i3.27

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.